Traduttore

giovedì 2 febbraio 2017

Tè Bancha

Amante del tè verde ultimamente, al supermercato biologico, ho scoperto il tè bancha. Ho letto che è ricco di vitamina A, del gruppo delle vitamine B e della vitamina C, oltre ad avere alti livelli di calcio e ferro. La caratterista principale che mi ha molto incuriosito è stata quella che, questo tipo di tè contiene pochissima caffeina rispetto alle altre varietà di tè verdi, perchè la raccolta del tè bancha si effettua in un secondo momento e le sue foglie sono più grandi e stagionate. Conoscendo l'alimentazione "macrobiotica", ho visto che il tè bancha si utilizza spesso al posto dell'acqua nel corso della giornata e anche durante i pasti. Questo è un tè con tantissime virtù: anticipa le placche nelle arterie, accelera il metabolismo, migliora la digestione, rafforza la vista, le ossa, previene la placca e la carie ai denti e diminuisce i sintomi della menopausa. In conclusione il tè bancha utilizza il suo potere diuretico per togliere il senso di gonfiore dell'organismo.

Nessun commento:

Posta un commento