Traduttore

lunedì 5 giugno 2017

Le funzioni della vitamina D

Oltre a facilitare il percorso del calcio per la salute delle ossa, la vitamina D ha tantissime altre funzioni, mantenendo corretti i livelli di vitamina nel sangue. Evita lo sviluppo di tante malattie. Vediamo quali:
  • DOLORI CRONICI - dolori alla parte bassa della schiena, dolori alle ginocchia, ai muscoli, alle ossa.
  • DIABETE - quello di tipo 1 è una malattia che distrugge le cellule del Pancreas che producono insulina. Una delle tante cause che possono provocare questa malattia è collegata alla carenza di vitamina D. Essa, è anche adatta alla prevenzione del diabete di tipo 2, dovuto allo stile alimentare scorretto.
  • PRESSIONE - quando c'è carenza di vitamina D, la pressione del sangue aumenta e le coronarie tendono a chiudersi, alzando la probabilità di avere un infarto o un ictus.
  • ASMA - gli attacchi di asma più gravi, diminuiscono quando i livelli di vitamina D sono alti grazie alla sua azione antinfiammatoria. 
  • DEPRESSIONE - uno studio norvegese ha stabilito un legame fra depressione e bassi livelli di vitamina D. 
  • TUMORI - le donne con carenza di vitamina D sono più esposte al rischio di tumore al seno e al colon. Gli uomini carenti di vitamina D rischiano di sviluppare le neoplasie all'intestino.
  • SOVRAPPESO - la mancanza di vitamina D facilita l'obesità. Questa sostanza stimola la produzione di leptina, l'ormone della sazietà (quindi si ingeriscono meno calorie).
Leggi anche: http://ilnutrizionistacasalingo.blogspot.com/2017/06/calcio-e-vitamina-d-nei-cibi.html?spref=tw

Nessun commento:

Posta un commento