Traduttore

"Il cibo con la quale ci nutriamo
diventa parte di noi: corpo e anima.
L'anima sostiene il nostro essere.
Perciò è meglio dire "NUTRIRE"
invece che "MANGIARE".

sabato 24 giugno 2017

Sushi vegan con alghe nori

Ingredienti per 2 persone:
  • 2 fogli di alga nori tostati
  • 100 grammi di riso integrale (o semi-integrale già cotto)
  • senape (quanto basta) 
  • carote o cetrioli tagliati a bastoncini lunghi (quanto basta)
  • daikon (tipo di rafano giapponese) a bastoncini (quanto basta)
  • aceto di riso (quanto basta)
  • malto di riso (facoltativo)
Preparazione: aggiungere al riso già cotto un pò di aceto di riso e un cucchiaio di malto di riso (solo in caso se il riso cotto non risultasse colloso). Stendere le alghe nori su uno stuoino per sushi e mettere uno strato di riso sulla parte più ruvida dell'alga nori. Lo strato di riso deve essere omogeneo e alto almeno 1 centimetro su tutta la superficie e 2 centimetri in uno dei lati. Comprimere bene il riso, stendere una striscia centrale parallela allo spazio senza riso con la senape. Su quella stessa striscia adagiare un bastoncino di carota, uno di cetriolo e uno di daikon. Arrotolare l'alga aiutandosi dallo stuoino e tagliare il rotolo ottenuto in 6-8 pezzi. 

martedì 13 giugno 2017

Crèpes di spinaci con ripieno di strùdel

Ingredienti per 4 persone:
  • 70 grammi di farina di farro integrale bio
  • 50 grammi di farina di grano saraceno bio
  • 150 grammi di acqua frizzante
  • 50 grammi di succo di spinaci fresco (centrifugato)
  • 100 grammi di latte di soia bio
  • sale marino integrale (quanto basta)
  • zucchero integrale mascobado (quanto basta)
  • olio di semi di girasole bio (quanto basta)
Ingredienti per il ripieno:
  • 2 mele pinova (mele rosse) grattugiate
  • 1 cucchiaio di sciroppo d'acero
  • Uvetta, pinoli e cannella (quanto basta)
Preparazione: per il ripieno, in una padella versare e scaldare lo sciroppo d'acero poi aggiungere le mele, la cannella, l'uvetta, i pinoli e fare cuocere a fiamma bassa per circa 5 minuti oppure fino a quando le mele saranno belle cotte. Lasciare raffreddare. Per la preparazione delle crèpes occorre mettere tutti gli ingredienti secchi in un recipiente e, con l'aiuto di una frusta, aggiungere i liquidi ai secchi. Ogni farina assorbe i liquidi in modo differente. Prendere una crepiera, dopo averla oliata versare mezzo mestolo alla volta di liquido e cuocetele come le normali crèpes. Una volta pronte, farcitele con il ripieno preparato precedentemente e come guarnizione aggiungete delle scaglie di cioccolata fondente.