Traduttore

lunedì 2 ottobre 2017

Tè verde - Melagrana

Bere una tazza di tè verde profumato con dello zenzero e menta, ripara i danni al DNA. Considerato uno dei primi infermieri della pelle disidratata, egli dona catechine (sostanze organiche naturali) e polifenoli che sfiammando e riparando i danni dei raggi UVA al DNA cellulare, invertono lo sviluppo dell'invecchiamento della pelle disidratata. Un ottimo elisir depurativo si ottiene lasciando in infusione per 30 minuti, una bustina di tè verde, un pochino di foglie di menta fresca e un tocchetto di zenzero. Quando è freddo, aggiungere una spruzzata di limone. 

La melagrana è un frutto che fortifica i capillari e aiuta anche a prevenire l'artrite. Quando la pelle è secca e opaca, usando il succo di melograno: non solo è un pozzo di polifenoli ad azione antiossidante, ma idrata a fondo la pelle e riattiva il microcircolo, mentre l'acido punicinico Omega 5 evita l'eccessiva dispersione di liquidi. Un bicchiere di melagrana bevuto a metà mattina è un ottimo toccasana per prevenire l'artrite, fibromialgia e infiammazioni alla schiena e alla cervicale. Si consiglia di aggiungere un pochino di chicchi di melagrana fresca per aumentare l'effetto antiage.  

Nessun commento:

Posta un commento